DIRITTO DI RECESSO

Il consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell'acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo.

Potrà esercitare tale diritto entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrente per i beni dal giorno del loro ricevimento.

Il recesso dovrà essere manifestato mediante l'invio nel predetto termine di 14 giorni lavorativi di una lettera raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: B&G di Barbara Bartolotta via Losanna 16. 20154 Milano.

Entro lo stesso termine può essere inviato un telegramma o un fax al quale dovrà seguire entro 48 ore la sopra indicata lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

Entro il sopraindicato termine di giorni 14 lavorativi dovranno essere restituiti a B&G di Barbara Bartolotta tutti i beni acquistati integri e nella loro confezione originaria e degli eventuali manuali, senza alcuna mancanza. Le spese di restituzione delle merce che si intende rendere saranno a carico del cliente. Una volta ricevuta la merce B&G di Barbara Bartolotta provvederà alla restituzione dell'intero importo versato dal consumatore entro il termine di trenta giorni. Qualora il detto importo sia stato pagato mediante carta di credito, B&G di Barbara Bartolotta provvederà ad accreditare la medesima somma, tramite l'istituto di emissione, alla carta del consumatore, detratte le spese sostenute per la transazione della vendita. Qualora il detto importo sia stato pagato in contrassegno, B&G di Barbara Bartolotta provvederà ad accreditare la somma versata dall'acquirente tramite bonifico bancario alle coordinate che il cliente fornirà volontariamente. Alla somma da riaccreditare verranno detratte le spese di contrassegno e tutti gli oneri che non corrispondano alla spedizione ordinaria standard.

RISOLUZIONE CONTRATTUALE E CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

B&G di Barbara Bartolotta ha la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al cliente con adeguate e giustificate motivazioni; in tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell'eventuale somma già corrisposta. Le obbligazioni assunte dal cliente di cui al punto 7, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il cliente effettua con i mezzi di cui al punto 2, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza, da parte del Cliente, di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per la B&G di Barbara Bartolotta di agire in giudizio per il risarcimento dell'ulteriore danno.